Il Blog per la manutenzione della tua Auto

Radiatore Auto | Funzionamento

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 0 Flares ×

Il Radiatore del circuito di raffreddamento del motore è un componente essenziale. Infatti da questo dipende la dissipazione del calore prodotto da motore.

Una volta che il liquido refrigerante viene scaldato dal motore, questo arriva al radiatore, grazie alla valvola termostatica che apre il circuito di raffreddamento.

Come è fatto…

Il radiatore è formato da una serie di condotti con delle alette dissipatrici.  Queste ultime hanno il ruole di rilasciare all’esterno il calore presente nel liquido. Alle estremità del radiatore troviamo il tubo di ingresso ed il tubo di uscita del liquido e dietro al radiatore troviamo la ventola di raffreddamento.

Il funzionamento nel dettaio…

Una volta che il liquido caldo viene spinto all’interno del tubo di ingresso del radiatore questo si andra distribuento ai condotti. Man mano che il liquido si va raffreddando questo uscirà dall’altrà estremità del radiatore per immettersi nuovamente all’interno del motore.

Quando la temperatura del liquido supera un certa soglia entra in gioco la ventola.  Questa serve ad aumentare lo scambio termico con l’esterno e quindi a favorire un più rapido raffreddamento del liquido. La ventola è quindi innescata da un sensore di temperatura e può avere diverse velocità in base al temperatura raggiunta dal liquido stesso.

Ovviamente in base alle condizioni climatiche il radiatore potrà avere un diverso carico di lavoro. In particolare durante la stagione calda sarà sottoposto ad un lavoro maggiore.

Guasti

Il radiatore può essere soggetto a mal funzionamento. Le cause possono essere molteplici:

  • il radiatore è sporco esternamente e quindi non riesce a dissipare correttamente il calore; questo può comportare un sovracarico per la ventola di raffreddamento.
  • ci possono essere perdite di liquido derivanti da invecchiamento dei materiali o da fascette allentate sulle tubazioni. Anche il tal caso la temperatura del motore salirà rapidamente.
  • Incidenti che coinvolgono il paraurti anteriore posso compromettere il radiatore.

Se il radiatore non funziona…

Nei casi di guasto il radiatore non svolge correttamente la sua funzione di raffreddamento del liquido. Ciò può comportare seri problemi per il motore. Addirittura possiamo arrivare a bruciare la guarnizione della testata. Questo è un danno molto grosso ed un intervento di riparazione molto costoso (da un minimo di 500€).

Comments

comments

Nessun commento ancora

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current ye@r *

Optionally add an image (JPEG only)

X
- Enter Your Location -
- or -